logo del distretto

cerca nel sito

Seleziona il tribunale di tuo interesse tivoli viterbo civitavecchia rieti roma velletri frosinone latina cassino

Le informazioni pubblicate sono fornite dai dirigenti degli uffici
spaziatore
Home Modulistica Link Uffici Giudiziari del Distretto PEC Uffici Giudiziari della Corte di Appello
linea tricolore
Sei in:Home » Servizi Distrettuali
spaziatore

Struttura organizzativa

spaziatore

Presidenza

spaziatore

Dirigenza

spaziatore

Area Risorse e Organizzazione

spaziatore

Area Recupero Crediti

spaziatore

Area Civile

spaziatore

Area Lavoro e Previdenza

spaziatore

Area Persona, Famiglia e Minorenni

spaziatore

Area Penale

spaziatore

Prenotazioni udienze Sezione Feriale 2017

SEZIONE SPECIALIZZATA AGRARIA
Edificio Stanza Piano Tel. FAX
Via Varisco n.3/5 218 2 06398088080 06398088409
Presidente di sezione: Dott. Antonio Azara 06398088080  
Dirigente: Dott.ssa Alessandra Santella 06398088076 06398088409
Azione di condanna e rilascio del fondo:
  1. per scadenza del contratto
  2. per altri motivi

Azione di condanna per il pagamento di somme dovute per legge o per contratto

Altri istituti di diritto agrario
Ha sede presso la 4° sez.
l. Le udienze, esclusivamente collegiali, hanno luogo il primo venerdì di ogni mese e iniziano alle ore 9,30.
2. L'appello è proposto sotto forma di ricorso, in carta libera, contenente gli elementi indicati dall'art. 434 c.p.c. da presentarsi alla cancelleria centrale civile. Insieme con il ricorso vanno depositati:
a) la nota di iscrizione a ruolo con tutte le indicazioni di cui all'art. 71 delle disposizioni di attuazione;
b) gli atti e i documenti di causa, cuciti e corredati da indice;
c) il contratto o i contratti colletivi eventualmente necessari per la decisione delle controvesrie;
d) almeno tre copie in carta libera del ricorso di appello e della sentenza impugnata (art. 168 c.p.c. e art. 73 atto C.p.c.).
L'appellato deve costituirsi con memoria nei termini stabiliti dall'art. 436. Insieme alla memoria dovrà depositare:
a) gli atti e i documenti di causa, cuciti e corredati di indice;
b) almeno tre copie in carta libera della memoria di risposta oltre quelle necessarie per lo scambio con le altre parti (art. 168 c.p.c. e art. 73 disp. atto c.p.c.). 3. Le istanze per la sospensione dell'esecuzione di sentenze di primo grado e quelle per la sospen,one delle esecuzioni delle sentenze di secondo grado in pendenza di ricorso per Cassazione vanno pro- poste con ricorso al Presidente della Sezione Specializzata per le Controversie Agrarie che fissa l'udienza per la comparizione delle parti innanzi il Collegio in Camera di Consiglio.
Ricorso e decreto sono comunicati alle altre parti a cura della Cancelleria (artt. 431, 447, 373 c.p.c.).
4. Tutti i ricorsi, atti, documenti, sono esenti, senza limite di valore o di competenza, dell'imposto di bollo, di registro e da ogni altra spesa, tassa o diritto di qualsiasi specie o natura (art. lO, lo comma, legge Il agosto 1973, n. 533).
Struttura organizzativa
     

Servizi Distrettuali

spaziatore

Consiglio Giudiziario

Commissione per l'analisi dei flussi e delle pendenze presso la Corte di Appello

C.P.O. presso il Consiglio Giudiziario

spaziatore

Ufficio Elettorale

spaziatore

Ufficio dei Magistrati Referenti Distrettuali per
l'informatica

spaziatore

Formazione Decentrata per la Magistratura Ordinaria e Onoraria

spaziatore

Correzione anagrafica avvocati

spaziatore

Ufficio esami per Avvocato

spaziatore

C.U.G.
Uffici Giudiziari Romani

spaziatore

Collegio Regionale di Garanzia Elettorale

Provvedimento di incompetenza del Collegio per l'esame dei rendiconti dei candidati ai Municipi

spaziatore

Ufficio Unico Formazione del Personale del Distretto di Roma

spaziatore

Biblioteca della Corte di Appello di Roma

linea tricolore

Sito realizzato dal Ced della Corte di Appello di Roma